A che ora è meglio allenarsi?

A che ora è meglio allenarsi?
Giudizio: 4 (1 voti)

Esistono degli orari migliori per allenarsi ed ottenere il massimo dei benefici dall’attività sportiva, tali orari tengono conto di picchi ormonali giornalieri, tuttavia se non si possono rispettare meglio allenarsi fuori orario piuttosto che non farlo.

I principali ormoni che influenzano l’allenamento sono il GH (ormone della crescita secreto dall’ipofisi), il testosterone e il cortisolo. Tali ormoni vengono secreti in determinati momenti della giornata e l’organismo ne produce di più in determinati mesi rispetto ad altri. La scienza che studia questi ritmi è detta cronobiologia. L’ormone GH presenta un picco al mattino e due picchi maggiori un ora e quattro ore dopo che ci addormentiamo. Il testosterone invece presenta un picco intorno alle 6-7 del mattino e una verso le 17.30, infine il cortisolo presenta un picco massimo al mattino presto intorno alle 7.

Se volete dimagrire è meglio allenarsi al mattino in quanto sfrutterete il picco di GH e di cortisolo, due ormoni con effetto lipolitico. Inoltre se siete a digiuno i livelli di GH saranno maggiori a causa dell’ipoglicemia. Il digiuno notturno riduce le scorte di glicogeno quindi allenandovi al mattino presto consumerete energia proveniente dai grassi.

Al contrario se desiderate aumentare massa muscolare dovete allenarvi nel pomeriggio in modo da sfruttare il picco di testosterone, responsabile dell’aumento della massa muscolare, e il picco di adrenalina ormone che aumenta l’energia durante l’allenamento.

L'articolo ti è stato utile?

Allora ti consigliamo di dare un'occhiata anche al nostro sito (sponsor)

 

Lascia un Commento

La tua email non verrà pubblicata.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>